IL CAMBIO:

Il cambio rappresenta un momento educativo e di relazione particolarmente importante, un vero e proprio scambio affettivo fra educatrice e bambino per questo motivo le educatrici cambieranno il bambino all'occorrenza senza seguire orari prestabiliti.

 

Il cambio diventa un momento di scoperta del corpo, che diventerà totale, quando introdotto il vasino, il bambino imparerà a percepire parti del corpo diverse dalle mani, per una piena presa di coscienza del suo corpo.